Servizi per la persona

Farmaci a domicilio

 

ComuneServizio
AIROLOÈ stato creato un servizio di consegna di spesa, farmaci e servizi direttamente presso le abitazioni. Per necessità contattare i numeri 076 724 54 49 (Jana) o 076 417 16 23 (Sheyla).
ARANNOIl Municipio di Aranno offre un servizio di consegna a domicilio di generi alimentari di prima necessittà e farmaci per le persone in età AVS e per le persone che soffrono di particolari patologie. Inoltre, per le persone in difficoltà finanziare, c'è la possibilità di ricevere gratuitamente un sacchetto con vari generi di prima necessità. Per le ordinazioni contattare il numero 091 609 12 00 (Loredana Ferraroni, Segreteria comunale) o scrivere una mail a cancelleria@aranno.ch.
BALERNAGli Scout di Balerna e la Cooperativa di Balerna si mettono a disposizione per aiutare persone anziane o con problemi di salute domiciliate a Balerna. La spesa verrà effettuata presso la Cooperativa di Balerna. Per comunicare la spesa contattare telefonicamente il numero 091 683 33 76. La farmacia in centro paese, invece, effettua consegne a domicilio.
BIOGGIOIl Municipio di Bioggio offre la completa disponibilità a favore di anziani e persone bisognose che ne faranno richiesta, per acquisti di prima necessità (farmaci ed alimentari). In caso di necessità contattare: 091 611 10 50.
BLENIOIl Municipio di Blenio in collaborazione con i negozi di paese, ha deciso di istituire un servizio di consegna gratuito della spesa a domicilio rivolto alle persone più vulnerabili. Il servizio funziona in questo modo: La persona che vuole disporre del servizio di consegna a domicilio contatta direttamente a sua scelta, il negozio o servizio indicati qui di seguito (i negozi di alimentari accettano anche l’ordinazione del pane): a) Alimentari Wyder Torre tel. 091 871 12 21; b) Blotti Michel alimentari Aquila tel. 091 872 12 63; c) Crai Erminio alimentari Olivone tel. 091 872 12 83; d) Poglia Mirco & co. Denner Olivone tel. 091 872 11 24; e) Macelleria Vescovi Olivone tel. 091 872 17 21; f) Amavita Farmacia Martinoli Olivone tel. 091 872 28 28. L’ordinazione può essere effettuata tutti i giorni dal lunedì al sabato (esclusi i giorni festivi) entro le ore 16.00, telefonando direttamente ai numeri indicati sopra (comunicare nome, cognome, via e no. telefono). La consegna della spesa sarà effettuata da un incaricato comunale direttamente a domicilio davanti alla porta previo avviso (campanello), entro le ore 10.30 del giorno seguente l’ordinazione (sabato e festivi esclusi), seguendo le direttive e le norme igieniche decretate. La modalità di pagamento sarà stabilita dal singolo negozio o servizio (consegna polizza di versamento o spedizione in seguito). Per rispetto delle norme igieniche decretate, il pagamento non potrà essere effettuato a contanti.
BRUSINO ARSIZIOUn gruppo di volontari è a disposizione per aiutare persone anziane o con problemi di salute residenti a Brusino Arsizio per: svolgere commissioni (spesa, farmacia, ecc); spostamenti/trasporti per visite mediche; altri servizi di prima necessità. Si può prendere contatto all'indirizzo g.bulgheroni@hotmail.com o al numero del negozio SIMMARKET (091 996 12 40) durante gli orari di apertura.
CASTEL SAN PIETROConsegna Medicamenti a domicilio: Farmacia Ronchi Luciano e figlio, Castel San Pietro (091 646 12 28 / 079 621 20 58)
CASTEL SAN PIETROIl Municipio ha trasmesso una circolare a tutti gli anziani indicando i servizi di consegna a domicilio presenti sul territorio, per medicinali e la spesa.
In particolare i cittadini che fanno parte delle fasce a rischio e che non devono uscire di casa possono contattare la Farmacia Ronchi Luciano e figlio (091 646 12 28 / 079 621 20 58), la Cooperativa di Consumo (091 646 17 77), La Butega da Munt (077 445 93 46), la Macelleria Cereghetti (091 646 12 02) e il Salumificio del Castello (091 683 25 09).
Per ogni altra necessità vi invitiamo a contattare da subito il numero della Cancelleria comunale 091 646 15 62 (giorni feriali: 08.00 - 12.30 / 13.30 - 18.00). Il Municipio informa inoltre la popolazione che già in questi giorni, la Cancelleria si sta mettendo in relazione con le persone che potrebbero essere a rischio al fine di verificare eventuali loro esigenze.
COLLINA D'OROIl Municipio comunica che i due negozi di Montagnola (Negozio Crai e La Macelleria in piazza) effettuano la consegna gratuita della spesa al domicilio alle persone sopra i 65 anni, agli individui particolarmente sensibili alla problematica così come alle famiglie monoparentali con figli piccoli in casa. Gli interessati possono contattare i numeri 091 994 28 00 (Minimarket CRAI, di Kurtaj Nelfije) e 091 980 20 20 (La Macelleria in piazza, Piazza Brocchi, di Denis Cassina). Per tutte le necessità di consegna al domicilio di derrate alimentari, farmaci e altri beni di prima necessità a favore soprattutto della popolazione più a rischio, il Comune ha raccolto le adesioni di alcuni volontari che si mettono a disposizione. Per segnalazioni di necessità p.f. contattare il numero 091 986 46 46 (lu/ve 9-11 e 14-16), oppure scrivere a municipio@collinadoro.com, inoltre l’Ufficio sociale comunale è sempre a disposizione per raccogliere richieste di aiuto e altre segnalazioni e può essere contattato al numero 091 986 46 36 (lu-ve) oppure via mail a sociale@collinadoro.com.
CONTONEUn gruppo di giovani si è messo a disposizione della comunità, soprattutto per anziani o malati, offrendo loro un servizio per la spesa di alimentari o farmaci e la consegna al domicilio. Per ordinare contattare il numero 079 666 69 40 (Giorgia), 077 408 85 57 (Soraia), 079 666 77 27 (Giulia) o scrivere una mail all'indirizzio alessiomina@bluewin.ch o lalomia.vanessa@gmail.com.
CROGLIOIl Municipio ha deciso di istituire un aiuto alle persone sopra i 65 anni d'età e le persone della categoria a rischio alle quali è stato formalmente consigliato di restare a casa. Si chiede alle persone anziane e a rischio, che non possono ricevere la spesa o farmaci a casa, di volersi mettere in contatto con la signora Samanta Cereghetti (Capo dicastero salute pubblica e previdenza sociale), raggiungibile al numero 079 946 28 62, o di contattarci via e-mail all’indirizzo segretaria@croglio.ch. La Cancelleria Comunale provvederà all’organizzazione e la consegna della merce, gratuitamente, tramite i suoi dipendenti o volontari valutati preventivamente dall’Amministrazione e dal Municipio. Per evitare lo scambio di denaro contante, potenziale veicolo di contagio, il pagamento avverrà tramite fattura da saldare in seguito.
CUGNASCO-GERRAUn gruppo di giovani della zona del Sassariente è attivo per portare la spesa a domicilio (generi alimentari e prodotti di farmacia) e di offrire un servizio di dog sitting presso il comune di Cugnasco-Gerra. Contatti: servizio-zonasassariente@hotmail.com oppure ai recapiti telefonici 076 695 69 60 / 078 696 14 04.
GAMBAROGNOIl Municipio di Gambarogno ha deciso di sostenere e coadiuvare le iniziative per la consegna a domicilio di generi alimentari o di medicinali. Sul sito del comune si trova la lista di tutti i negozi alimentari e delle farmacie pronti ad effettuare un servizio a domicilio. Quale ulteriore aiuto per i cittadini che rientrano nelle categorie a rischio, il Municipio ha attivato un servizio a titolo gratuito. L’utente potrà rivolgersi alla Cancelleria comunale (091 786 84 00), durante gli orari d’apertura, che provvederà a trovare una soluzione per le consegne a domicilio, tramite la rete esistente o con proprio personale. I cittadini interessati da questa misura sono stati personalmente avvisati con comunicazione scritta.
GIORNICOLa Cancelleria comunale è il punto di riferimento per ogni richiesta. Allo scopo di offrire un servizio migliore è stato creato un numero di telefono ad hoc al quale il personale della Cancelleria risponderà, contrariamente a quanto comunicato con circolare del 13 marzo 2020, dalle 07.00 alle 19.00 (orario continuato) nei giorni feriali. Il numero di telefono è 091 864 10 67. I servizi previsti sono spesa e consegna farmaci a domicilio, servizio di raccolta rifiuti o altre necessità.
GRANCIAÈ stato creato un servizio di consegna di spesa, farmaci e servizi direttamente presso le abitazioni delle persone bisognose a Grancia e dintorni. Per necessità contattare il numero 079 409 90 53 (Kim).
LOCARNOIl Municipio di Locarno, con l’intento di proteggere la popolazione più vulnerabile evitando qualsiasi uscita dal domicilio come raccomandato dalle autorità cantonale e federale, ha deciso di offrire un servizio di consegna dei beni essenziali a domicilio in tutto il territorio della Città. Le persone anziane oltre i 65 anni o le persone affette da malattie che possono renderle più vulnerabili (secondo la lista del medico cantonale: ipertensione arteriosa, diabete, malattie cardiovascolari, malattie croniche delle vie respiratorie, sistema immunitario debole, cancro), potranno telefonare al numero 091 756 34 91 a partire da lunedì 16 marzo per richiesta e consegna a domicilio di beni di prima necessità e richiesta di farmaci non soggetti a ricetta medica. Il numero di telefono sarà attivo dal lunedì al venerdì dalle 8:30 alle 12:00 (festivi chiuso).
LOSONEÈ ufficialmente attivo il servizio sociale d’emergenza, organizzato dal Comune di Losone in collaborazione con un gruppo di volontarie e volontari, per offrire un immediato sostegno alle persone anziane e a quelle più vulnerabili che al momento non possono rischiare di uscire di casa. Il servizio comunale include le seguenti attività quotidiane: servizio spesa e farmacia senza ricetta medica, smaltimento rifiuti (i sacchi blu, l’umido e la raccolta differenziata) e l’aiuto per animali domestici (passeggiata con il cane su stretta necessità). Il servizio è disponibile da lunedì a venerdì, al mattino tra le ore 10:00 e le 11:45 e il pomeriggio tra le 14:00 e le 16:00. È necessario prenotarsi chiamando il numero di telefono comunale: 075 429 49 10. Le volontarie e i volontari saranno tutti muniti di autorizzazione ufficiale fornita dal Municipio di Losone. Gli utenti del servizio devono richiedere a ogni persona che si presenta di mostrare l’autorizzazione, mantenendo la sufficiente distanza sanitaria. È una procedura necessaria per garantire la sicurezza. Possono accedere al servizio le persone che hanno più di 65 anni o che soffrono già di una delle seguenti malattie: ipertensione arteriosa, diabete, malattie cardiovascolari, malattie croniche delle vie respiratorie, sistema immunitario debole (immunosoppressione), cancro.
LUGANOLa Farmacia Maghetti effettua consegne a domicilio di medicinali oppure shop online sul sito: www.farmaciamaghetti.ch
Possibilità di accompagnare le persone dal medico o gli animali dal veterinario tramite taxi.
Tel. 0912233400
MANNOIl Comune ha assunto il coordinamento delle attività di volontariato per quanto riguarda la spesa e il ritiro dei medicamenti in farmacia alle persone che non possono fare capo a famigliari o conoscenti. Chi è interessato ad usufruire del servizio o a prestare volontariato si rivolga alla Cancelleria comunale (091 611 10 00 / comune@manno.ch)
MASSAGNOIl Comune di Massagno, per il tramite dei Servizi sociali, ha organizzato un servizio di consegna a domicilio della spesa settimanale e/o di farmaci a disposizione di anziani e persone impossibilitate a muoversi da casa, senza una rete di sostegno (famigliari e/o servizi di cure a domicilio). Gli interessati sono pregati di contattare i Servizi sociali comunali (orari ufficio 091 960 35 05) che provvederanno ad inviare a domicilio un volontario/a, munito di tessera di riconoscimento. Il servizio sarà disponibile dal lunedì al venerdì, dalle 09.00 alle 12.00, e dalle 13.30 alle 16.30.
MENDRISIOA partire da giovedì 11 marzo 2020 e sino al termine dell’emergenza sanitaria in corso, l’AlternativA si mette a disposizione per consegnare gratuitamente la spesa ed i generi di prima necessità (farmaci, ecc.) al domicilio di tutti coloro che ne faranno richiesta. Per poter usufruire del servizio, è sufficiente prendere contatto con il gruppo ai numeri di telefono (079 350 81 64 – 079 690 97 79 – 079 604 28 00 – 079 400 54 36) o via E-Mail (alternativa19.20@gmail.com).
MINUSIOLe persone anziane e vulnerabili che necessitano aiuto per l'acquisto di generi alimentari di prima necessità e di farmaci (non soggetti a ricetta medica) sono pregate a rivolgersi durante gli orari d'ufficio all'Ufficio sociale comunale allo 091 735 81 06 o 091 735 81 04. La spesa sarà consegnata all'esterno dell'abitazione da un operaio comunale o da un volontario con credenziali rilasciate dal comune. Verrà rilasciata una fattura.
MONTEGGIOIl Municipio ha deciso di istituire un aiuto alle persone sopra i 65 anni d'età alla quale è stato formalmente consigliato di restare a casa. Si chiede alle persone anziane, che non possono ricevere la spesa o farmaci a casa, di volersi mettere in contatto con la cancelleria comunale al fine di organizzare la consegna tramite volontari. Alcuni volontari si sono già annunciati al comune, chi fosse disposnibile ad aiutare le persone in stato di necessità può annunciarsi alla cancelleria. (tel: 091 608 12 16, email: cancelleria@monteggio.ch).
MORBIO SUPERIORELe volontarie della biblioteca si sono messa a disposizione per aiutare le persone anziane o con problemi di salute per acquisti di prima necessità (alimentari e farmaci). Il servizio sarà assicurato nel rispetto delle norme comportamentali e igieniche impartite dall’autorità. Chi è interessato può rivolgersi a Cristina 091 683 00 93 oppure Fulvia 091 682 15 92.
NOVAZZANOIn collaborazione con la Cooperativa Conusmo Coldrerio e Smart Village, il comune di Novazzano ha istituito un servizio di recapito a domicilio di generi alimentari e medicamenti di prima necessità rivolto agli anziani e alle persone costrette al proprio domicilio per motivi precauzionali o di isolamento. Si potranno fare le ordinazioni telefonando allo 091 646 14 75.
Le due farmacie di Novazzano forniscono inoltre un servizio di consegna farmaci a domicilio. Chi è interessato può annunciari telefonicamente alla farmacia scelta: farmacia san nicolao (091 683 53 77, email: info@farmanicolao.ch) e farmacia quisisana (091 682 03 23, email: quisisana@swissonline.ch). Il consulente sociale è reperibile al numero 091 683 84 14.
Alcuni esercizi pubblici offrono inoltre il servizio di consegna a domicilio: Ristorante Ticino, Novazzano, Crotto dei Tigli, Balerna, Pizzeria Calimero, Novazzano.
PONTE TRESAIL Municipio ha deciso di istituire un aiuto alle persone sopra i 65 anni d'età e le persone della categoria a rischio alle quali è stato formalmente consigliato di restare a casa. Si chiede alle persone anziane e a rischio, che non possono ricevere la spesa o farmaci a casa, di volersi mettere in contatto con la cancelleria comunale al fine di organizzare la consegna tramite volontari. Alcuni volontari si sono già annunciati al comune, chi fosse disponibile ad aiutare le persone in stato di necessità può annunciarsi alla cancelleria. (tel: 091 606 16 86, email: info@pontetresa.ch)
PREGASSONASei domiciliato a Pregassona o Cureggia e sei in età AVS o fai parte delle persone a rischio di complicazioni? Non esitare, puoi telefonare! Contatta S.M.I.L.E, un progetto dedicato alla popolazione locale che offre sostegno nella risoluzione dei problemi quotidiani (fare la spesa, portare gli abiti in lavanderia, acquisto di farmaci, pagamento di fatture) e nell’ottenimento di indirizzi utili presenti sul territorio. I servizi verranno garantiti nei negozi di Pregassona o nei quartieri limitrofi, contribuendo al sostegno dell’economia locale.
Dal lunedì al venerdì tra le ore 9 e le ore 13: 079 131 03 15 (Eliana) e 079 131 03 29 (Marisa). Pagina FB: SMILE-PregassonaCureggia
RIVIERAIl comune di Riviera ha attivato un servizio di aiuto destinato alle persone pensionate che non hanno possibilità di far capo a famigliari e/o conoscenti per provvedere agli acquisti di prima necessità o al ritiro di farmaci, basato esclusivamente sul volontariato. Per informazioni si invita a contattare i Servizi sociali comunali al numero 091 873 45 75 oppoure 091 873 45 76.
ROVIOPer contenere il contagio da Coronavirus e tutelare la salute dei cittadini evitando spostamenti e contatti ravvicinati tra le persone, La Bottega organizza un servizio di consegna a domicilio di generi alimentari a favore di persone malate, anziane, o impossibilitate a spostarsi. A tale scopo chi ne avesse davvero bisogno può rivolgersi alla cancelleria comunale (091 649 82 91), al negozio La Bottega (091 649 35 35) o al numero di picchetto (079 131 04 44), che provvederà a organizzare quanto necessario. Per altre richieste (es. farmaci), chiamate il numero di picchetto.
SESSAIl Municipio ha deciso di offrire un aiuto alle persone anziane, alle persone in difficoltà e a quelle con delle necessità mediche. Da oggi sarà attivo un servizio di consegna a domicilio di spesa e farmaci o di altri urgenti e indispensabili bisogni. Questo vi permetterà di rimanere a casa e di rispettare le disposizioni evitando così situazioni a rischio di contagi. Per gli anziani esiste la possibilità di usufruire dei pasti a domicilio organizzati da Pro Senectute Ticino - telefono 091 912 17 17.
TENERO-CONTRAIl Municipio di Tenero-Contra ha deciso di introdurre un servizio di assistenza per gli anziani. Con l’aiuto dell’Amministrazione comunale e degli operai sarà possibile richiedere l’acquisto di beni alimentari e di farmaci. Per usufruire del servizio, gli anziani potranno prendere contatto con la Cancelleria comunale al numero 091 735 16 50 dal lunedì al venerdì dalle ore 08.00 alle ore 12.00 e dalle ore 13.30 alle ore 16.30. Il municipio ha attivato anche una pagina Facebook del comune. Proprio su Facebook ha lanciato un'iniziativa, invitando i bambini a inviare i propri disegni o lavoretti all'indirizzo laura.peduzzi@tenero-contra.ch
VACALLORicordiamo la possibilità di ricevere la spesa ed eventuali medicinali a domicilio tramite il Negozio La Veranda e la Farmacia Santa Chiara. Ordinazione direttamente al negozio 091 683 74 84 e alla farmacia 091 683 72 43 entro le ore 10:00 e consegna a casa entro le ore 12:00 da parte di volontari del Comune.
VALLE MAGGIAGli Scout della ValleMaggia si mettono a disposizione per aiutare le persone più anziane o a rischio proponendo la spesa a domicilio e servizi simili (come i rifiuti). Provvederanno alla consegna della vostra spesa (beni di prima necessità, farmaci...). Per maggiori informazioni potete scrivere o chiamare: Space/Laetitia Grossini allo 079 594 21 39 o la vostra cancelleria comunale.
VALLE MOROBBIAIl comitato giovani di Pianezzo si mette a disposizione a titolo gratuito per fare la spesa di beni alimentari o di farmaci (estendendo, per quanto possibile, l'offerta anche per altri acquisti) a persone anziane o con impossibilità della Valle Morobbia. Per ordinare contattare 079 852 25 85 (Allegra), 078 691 66 03 (Alexia), 078 695 13 74 (Joel) e 076 587 53 24 (Lara).
VALLE VERZASCAI Municipi dei Comuni della Valle Verzasca hanno risolto di introdurre, con effetto immediato, un servizio di assistenza per gli anziani residenti in Valle (in particolare agli anziani soli con età superiore a 65 anni o affette da problematiche sanitarie). Con l’aiuto delle Amministrazioni comunali, degli operai comunali e di alcuni volontari, sarà possibile richiedere i seguenti servizi: acquisto di beni alimentari di prima necessità o, nel limite del possibile, di farmaci non soggetti a ricetta medica.
Per usufruire del servizio, gli anziani potranno prendere contatto da subito con i responsabili comunali al numero 091 745 32 52 dal lunedì al venerdì dalle ore 08.00 alle ore 12.00 e dalle ore 13.30 alle ore 19.30

 

Partecipa