Site icon Emergenza24.ch

Il rilancio del turismo svizzero con la campagna “Clean & Safe”

Svizzera Turismo lancia una nuova campagna di sicurezza e igiene: con un apposito simbolo il gestore di una attività si impegna a rispettare le norme di protezione contro il Coronavirus

È tempo di tornare a vivere il nostro Paese e il nostro Cantone e ad organizzare eventi per la nuova stagione turistica. Come ben sappiamo, il turismo d’affari è stato colpito duramente da questa crisi sanitaria ed economica, ma la situazione sta migliorando: le restrizioni vengono gradualmente sollevate e le richieste per eventi aziendali e matrimoni stanno aumentando.

Rafforzare la fiducia degli ospiti

La nuova sfida che si pone nel dopo COVID-19 è quella di rafforzare la fiducia dei turisti, per questo la Confederazione e le Associazioni di categoria hanno elaborato dei piani di protezione che tutti gli operatori sono obbligati a rispettare per poter riaprire in sicurezza. Il controllo del rispetto dei piani viene demandato alle autorità cantonali. Per alcuni ospiti, tuttavia, il passo verso la nuova normalità può generare dubbi e incertezze. Per rafforzare la fiducia nella Svizzera come destinazione turistica, HotellerieSuisse, Funivie Svizzere, IG Parahotellerie Schweiz, Unione dei Trasporti Pubblici, Associazione delle aziende svizzere di navigazione, Associazione svizzera dei manager del turismo e GastroSuisse lanciano, su iniziativa di Svizzera Turismo, la campagna “Clean & Safe”: un nuovo marchio e una piattaforma informativa www.clean-and-safe.ch con una panoramica di tutti i piani di protezione specifici per settore.

Il programma “Clean & Safe”

L’etichetta “Clean & Safe” è fornita dalle Associazioni di categoria ed è declinata in sei versioni a seconda dell’attività svolta: alloggi, gastronomia, impianti di risalita, wellness & spa, trasporti pubblici, seminari. Le aziende, che desiderano utilizzare il marchio, devono rivolgersi alle rispettive associazioni e sottoscrivere un impegno a rispettare i piani di protezione. Una comunicazione chiara e uniforme

L’obiettivo di “Clean & Safe” è avere un marchio uniforme e facilmente riconoscibile: le aziende hanno l’opportunità di comunicare all’esterno il loro impegno per l’igiene e la sicurezza in questa delicata fase di ripartenza. Gli ospiti, provenienti dalla Svizzera e dall’estero, possono viaggiare con più serenità scegliendo le strutture con questo marchio che attesta il rispetto delle norme di igiene e comportamento.

Una campagna per il rilancio del Ticino

Uno dei punti cardine sui quali risulta necessario porre l’attenzione è la sicurezza della destinazione. Il Canton Ticino ha purtroppo assunto un ruolo di primo piano nella recente crisi sanitaria ed è dunque imperativo ripristinare la fiducia dei nostri clienti. A questo scopo Ticino Turismo sostiene appieno l’iniziativa “Clean & Safe” e parallelamente ha deciso di avviare una campagna volta a rilanciare il Ticino come destinazione MICE. L’iniziativa, intitolata #timetoplan, è rivolta agli operatori del settore e ai meeting planner della Svizzera interna.

Exit mobile version